ESI Italia s.r.l. nasce in Torino nel 1993 nell’ambito della progettazione e costruzione di componenti per veicoli industriali e commerciali.


Da subito si distingue nel campo della costruzione di sospensioni pneumatiche integrative per veicoli commerciali ed industriali ormai note col marchio TOP DRIVE SYSTEM.


Nel 1996 viene ottenuta la certificazione tedesca TÜV per il veicolo Fiat DUCATO DGM 230 e, grazie a questo, nel 1997 segue il riconoscimento di FIAT Auto.


Nel frattempo i modelli presenti a catalogo crescono molto rapidamente in numero perciò diventa indispensabile il trasferimento in locali più ampi per la produzione e la progettazione, nonché di un’organizzazione delle attività che abbia una veste formale e solida ossia una certificazione del sistema qualità.


Perciò 1998 sono pronti i nuovi locali di Leinì, appena fuori Torino che ospitano, oltre alle aree preposte alla produzione, anche opportune zone destinate alla ricerca e al collaudo di componenti, uffici di progettazione e controllo qualità.


L’attività di ricerca è molto attiva, tanto che ESI Italia progetta una molla ad aria in collaborazione con Pirelli (poi divenuta CF Gomma) esclusivamente per veicoli leggeri. Il successo di tale prodotto si nota immediatamente sul mercato, in quanto la nuova molla ha delle prestazioni mirate ad una gamma di veicoli particolare e si adatta perfettamente all’uso.


Nel 1999 inizia lo studio di ammortizzatori oleodinamici per veicoli industriali e rimorchi, nel 2002 questi vengono presentati al salone di Francoforte: Automechanika, nella cornice dello stand Euroservice, partner commerciale di ESI Italia.


Nel 2001 viene formalizzato il sistema qualità già operante in azienda e viene ottenuta la certificazione ISO 9001:94 per la progettazione e costruzione di sospensioni pneumatiche integrative e contemporaneamente ottiene il riconoscimento TÜV di “adempimento alle normative sul diritto di circolazione tedesco ed internazionale” (altrimenti chiamato KBA).


Nel 2002, pochi mesi dopo il debutto sul mercato del nuovo FIAT Ducato, ESI Italia ottiene l’omologazione europea per questo tipo di sospensione, consentendo al numeroso pubblico di questo veicolo di installare in tutta tranquillità un prodotto con riconoscimento dei ministeri dei trasporti dell’unione europea.


Sempre nel 2002 la certificazione del sistema di qualità passa da ISO 9001:94 a ISO 9001:2000.

Nel 2005 viene poi ottenuta la certificazione RINA per i componenti saldati.


Dal 2003 inoltre ESI Italia è attiva nella produzione di componenti meccanici per conto terzi a disegno. Col tempo tale attività è sfociata nel codesign di componenti meccanici di varia natura, anche non strettamente legati all’ automotive.


Sempre più attiva ed importante è l’attività di ausilio alla progettazione, allo sviluppo del prodotto dalla concezione dello stesso alle tecniche di fabbricazione, fino alla produzione stessa di lotti per prototipazione e produzione su medie serie.



NOTE TOP DRIVE SYSTEM


I kit top drive system da sempre forniscono in dotazione indicazioni ed accessori per la ritaratura del correttore di frenata.

Inoltre tutti i kit sono corredati di istruzioni per il montaggio con contenuto della confezione e tutte le fasi per il montaggio illustrate passo passo.


I kit di sospensioni pneumatiche integrative sono progettare e realizzate da tecnici, da persone che da decenni lavorano su veicoli industriali e commerciali.

Da sempre Esi Italia fornisce assistenza al montaggio, consulenza sulla scelta della soluzione più idonea ad ogni veicolo e ad ogni uso, perché l’obbiettivo non è solo far profitto ma migliorare le condizioni di marcia dei veicoli circolanti.